27 feb 2011

Mini Dobos con crema al burro salato 1889 e cioccolato


Stavolta giuro che è l'ultima, il burro salato 1889 delle Fattorie Fiandino è finito davvero, nemmeno un pezzettino ne è avanzato, ora si torna alla normalità.

Anche perché il concorso indetto con la collaborazione di Un tocco di zenzero scade domani e quindi non ho materialmente più il tempo di sperimentare. 
Ma posso ritenermi soddisfatta, ho ottimizzato al massimo i 400 gr. che mi hanno inviato.

Però ora me lo vado a cercare in giro per Roma questo meraviglioso burro!!!
Questa ricetta è molto particolare, il salato si sente parecchio nella crema, e quando l'ho assaggiato ho pensato che forse nella versione classica col burro normale non mi piacerebbe, sarebbe troppo "burroso", non so spiegarlo bene. 

Così invece è molto sfizioso, ed il contrasto con il cioccolato ed il caramello è fantastico.

Per essere sicura però l'ho fatto assaggiare ad un po' di amici oggi, e nessuno ne ha parlato male, quindi direi che l'esame è superato!!

Ingredienti:
(ovviamente le mie dosi erano 1/3)

Per il bisquit
6 uova
135 gr zucchero vanigliato
150 gr. farina
sale, vaniglia

Per il caramello

100 gr. zucchero
4 cucchiai di miele
1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato

Per la crema al burro salato
cioccolato fondente 100 gr.
cacao amaro 30 gr.
zucchero a velo 125 gr.
burro salato 1889 360 gr.


Caramello:
Mettere in un pentolino il miele e lo zucchero, mescolare e accendere il fuoco abbastanza alto. Non toccare fino a completo scioglimento, al massimo scuotere il pentolino. Spegnere il fuoco, versare il bicarbonato e mescolare velocemente. Colare su carta da forno e far freddare.
Bisquit:
Montare gli albumi con metà dello zucchero e tenere da parte. Montare i tuorli con l'altra metà dello zucchero finché diventano bianchi. Aggiungere la farina con il sale e la vaniglia e poi le chiare senza farle smontare. Versare uno strato sottile di impasto sulla teglia coperta di carta da forno e cuocere 5 minuti a 180°. Ripetere l'operazione fino ad esaurimento dell'impasto.
Crema al burro:
montare il burro con lo zucchero, poi aggiungere il cacao ed infine il cioccolato fuso.
Tagliare con lo stampino dei dischi dal bisquit.
Frullare i ritagli avanzati con il caramello spezzettato (lasciandone dei pezzetti per la decorazione) fino ad ottenere delle briciole.
Spalmare i dischi con la crema al burro (fare 3 strati) e ricoprire il tutto con la stessa crema.Tuffarli nelle briciole frullate e decorare con un pezzetto di caramello in cima.


Questo concorso mi ha divertita tantissimo, a prescindere se rientrerò tra le 30 vincitrici. Grazie!

2 commenti:

  1. beh, ha divertito tantissimo anche me, che ho "dovuto" assaggiare quasi tutti questi esperimenti burrosi! quindi, ringraziare le fattorie fiandino mi sembra il minimo ;)

    RispondiElimina
  2. Fabrizio Giorgi28 febbraio 2011 01:09

    Grazie a Fattorie Fiandino anche per il Gran Kinara, ottimo.

    RispondiElimina