06 giu 2011

Un saluto agli amici


Nell'ultimo post ho scritto e dedicato la crostata al melograno agli amici in partenza, amici che hanno deciso di trasferirsi in un'altra regione per iniziare una nuova avventura "dolcissima".
Così per la festa di "arrivederci" ho contribuito con una piccola carrellata di torte da condividere.

Con le dosi di frolla che vi ho indicato nel post precedente ho realizzato 3 basi, la prima per la crostata, la seconda per questa torta di crema e fragole e la terza per una variante di torta di mele che non avevo mai provato e che a breve pubblicherò perché ha riscosso molto successo (le torte di mele, come le fai le fai, riscuotono sempre successo).


Non sto a ripetere le ricette di frolla e crema pasticcera, le trovate già qui e qui, basterà aggiungere una valanga di frutta fresca ed il gioco è fatto. Ho solo dato un tocco di verde con una dadolata di kiwi.


Io la trovo bellissima


Ed è un peccato che sia finita in un attimo!


4 commenti:

  1. Stupenda, Giulia! ^__^ E adesso torno alle mie tristi patate lesse (oggi tocca recuperare i bagordi del w-e)!

    RispondiElimina
  2. Dopo tali torte mi chiede se avevano ancora voglia di partire :)

    RispondiElimina
  3. forse non dovrei guardare i food blog all'ora di pranzo!!! Crostata semplice e meravigliosa!

    RispondiElimina
  4. Quanto siete carine tutte e tre????
    :DDD

    RispondiElimina